Meal prep

Dieta.

Risparmio economico.

Zero pensieri.

Organizzazione.

Questi sono alcuni dei risultati che mi ha regalato il meal prep questa settimana.

Adoro cucinare, ho avuto delle nonne (ma anche alcune zie) che credo mi abbiano involontariamente trasmesso la passione per i fornelli. Non preparo piatti particolarmente elaborati per tutti i giorni, soprattutto perché sono sola, ma anche la preparazione di un semplice piatto di pasta al sugo lo faccio con amore, d’altra parte sento molto mia quella frase che recita “si cucina sempre pensando a qualcuno, altrimenti stai solo preparando da mangiare” , anche se poi quel qualcuno sono io.

Lo scorso fine settimana mi sono lasciata ispirare da un video di Carlotta del canale youtube Cucina Botanica che credo non abbia bisogno di presentazioni, riproponendo quasi tutti i piatti preparati da lei. C’è voluto in tutto circa un’ora e mezza di lavoro, ma alla fine avevo pronte delle verdure, del riso e quinoa, delle polpette di melanzane, hummus  e del pesto che ho mangiato per tutta la settimana, con l’unico pensiero di assemblare i piatti.

Questo mi ha permesso di seguire per tutta la settimana un’alimentazione varia ed equilibrata, basandomi sulla dieta che mi è stata prescritta e con l’unico pensiero di scongelare della carne o del pesce da accompagnare a quello che era già pronto. Si sa che la dieta è uno dei crucci fondamentali della maggior parte di noi, quindi ho provato ad unire il famoso utile (seguire la dieta) al dilettevole (l’amore per la cucina) ed il risultato è stato ottimo.

L’altro aspetto positivo è stato aver fatto la spesa per i soli alimenti che avevo messo in lista, quindi senza entrare in un supermercato, magari relativamente grande, e vagare per i corridoi senza meta comprando qualsiasi cosa avessi voglia di mangiare perchè era la gola a guidarmi, senza badare né ai costi, né alla dieta stessa.

Infine dopo aver cucinato tutto, ho preparato una sorta di menù settimanale, così da avere un ulteriore pensiero in meno; ho alternato tutto quello che avevo preparato su 5 giorni (chiaramente le preparazioni, benchè conservate in frigo in contenitori ermetici, devono essere consumate in tempi relativamente brevi) spalmando il tutto tra pranzi fuori casa e che consumo in ufficio, e cene.

Mi sono trovata molto bene, ho anche scaricato un’applicazione sulla quale scrivo esclusivamente la lista della spesa per agevolarmi quando vado al supermercato.

Sicuramente è qualcosa che rifarò e spero anche di mantenere costante nel tempo.

Consiglio a tutti il meal prep, tempo libero sicuramente guadagnato!

Vi lascio qui sotto il link al video di Carlotta dove tutto risulta sicuramente più appetitoso!

video di Carlotta di Cucina Botanica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *